Home » Persone » Tiziana Piccioni

Tiziana Piccioni

Persone

Dottoranda

Full CV

tiziana.piccioni@gmail.com

Ha iniziato a collaborare con PaSTIS dopo aver conseguito la laurea specialistica in Sociologia, nell’A.A. 2007/2008 presso l’Università di Padova, con una tesi dal titolo “La performatività dell’oggetto tecnico. Alleanze, saperi e pratiche attorno al distributore di latte crudo” – relatore Prof. Federico Neresini.

Al secondo anno di dottorato di ricerca in Comunicazione e Nuove Tecnologie, presso la Libera Università di Lingue e Comunicazione – IULM, di Milano, con un progetto di ricerca sulla Realtà Aumentata mobile.


PUBBLICAZIONI

2011 “Tener o rendere conto degli oggetti?” (co-autore Alvise Mattozzi) in  Ricerca qualitativa e giovani studiosi – Atti del Convegno Internazionale «RiQGioS-2011», a cura di Klaus Krippendorff e Gevisa La Rocca, ISBN: 978-88–95279–18-3.

2011 “Il privato negoziato dei cameraphone. Dinamiche enunciazionali nell’uso e nella fruizione di foto quotidiane in situazioni collettive” (co-autore ALVISE MATTOZZI), in La fotografia, oggetto teorico e pratica sociale – Atti del XXVIII Congresso AISS, Laboratori, a cura di M. C. Brucculeri, D. Mangano, I. Ventura.

2010 “Gli oggetti tecnologici, i giovani e il privato negoziato del camera phone”, in Drusian, M. e Riva, C. (a cura di) Bricoleur high tech. I giovani e le nuove forme della comunicazione, Milano, Guerini.

2010 «Sulla delega alle macchine. L’oggetto come attore sociale nella reintroduzione del latte crudo tra i consumi alimentari», in TECNOSCIENZA: ITALIAN JOURNAL OF SCIENCE & TECHNOLOGY STUDIES, 1(1).

CHOOSE YOUR LANGUAGE