COVID-19: LE PAROLE CHE “CONTANO”. Primo rapporto del Progetto Technoscientific Issues in the Public Sphere (TIPS)


Finalmente è online il primo rapporto del progetto TIPS – Technoscientific Issue in the Public Sphere che indaga l’impatto della pandemia sulla copertura mediale della tecnoscienza. Dallo studio, coordinato da Federico Neresini e a cui hanno preso parte diversi membri di Pa.S.T.I.S tra cui Paolo Giardullo e Stefano Crabu, emerge un quadro radicalmente mutato a seguito della pandemia che ha riconfigurato la narrazione pubblica della scienza e la tecnologia. Se tale cambiamento non è difficile da constatare, non è invece affatto semplice stabilirne l’entità e le caratteristiche. La pandemia globale ha, infatti, scalzato tematiche e tendenze  consolidate nel panorama mediale italiano fino al 2019 introducendone di nuove legate alla diffusione del virus SARS-CoV-2.

Per maggiori dettagli è possibile consultare il comunicato stampa dell’Università di Padova al quale segue il report integrale:

https://www.unipd.it/sites/unipd.it/files/20210331kkk.pdf

Pa.S.T.I.S. riunisce dal 2008 le attività inerenti lo studio sociale dei media, della scienza, della tecnologia e dell’innovazione di un gruppo di ricercatori operanti presso la sezione di Sociologia del Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA) dell’Università di Padova.