Aggiornamenti
 

Francesco Miele è assegnista di ricerca presso l’Università degli Studi di Padova ed è membro del gruppo di ricerca PaSTIS.

Ha conseguito nel 2012 il dottorato in Sociologia e Ricerca Sociale presso l’Università di Trento. Nel 2017 ha ottenuto l’abilitazione a professore di seconda fascia in  Sociologia dei Processi Economici, del Lavoro, dell’Ambiente e del Territorio (Area 14/D1) e nel 2020 l’abilitazione in Sociologia Generale (Area 14/C1).

Inoltre, è docente a contratto presso l’Università degli Studi di Trento e l’Università degli Studi di Verona.

I suoi interessi di ricerca principali riguardano le relazioni che intercorrono tra tecnologia, pratiche di cura e organizzazione.

Attualmente è coinvolto nel progetto “Facing Dementia and Cognitive Impairment. A Transdisciplinary Approach through Supportive Care: a sociological perspective”, inerente alle implicazioni socio-organizzative dell’approccio Supportive Care sulla gestione degli anziani con demenza.

Ultime pubblicazioni

Miele F., Tirabeni, L. (2020) “Digital technologies and power dynamics in the organization: a conceptual review of remote working and wearable technologies at work”, Sociology Compass. 14(6): e12795.

Miele F., Neresini, F., Boniolo, G., Paccagnella, O. (2020) “Supportive care for older people with dementia: Socio-organisational implications”, Ageing and Society, 1-33. Online first 23 July 2020

Piras E.M., Miele, F. (2019), “On digital intimacy. Redefinition of provider-patient relationship in remote monitoring”, Sociology of Health & Illness, 41: 116-131. Special Issue “Digital Health”, a cura di F. Henwood. and B. Marent

Bruni, A., Miele, F., Piras, E.M. (2019), “Homemade: the invisible work of patients and their relatives in building, mending, and coordinating a care network”, Social Science and Medicine, vol. 237, article 112449.

Gherardi, S., Murgia, A., Bellè, E., Miele, F., Carreri, A. (2019) “Tracking the sociomaterial traces of affect at the crossroads of affect and practice theories”, Qualitative research in organizations and management, 14(3): 295-316.

Gherardi, S., Miele, F. (2018), “Knowledge management from a social perspective: the contribution of practice-based studies”, in (a cura di) Syed J., Murray P.A., Hislop D., Mouzughi Y., Palgrave Handbook of Knowledge Management, Palagrave, 151-176.

Fornasini, S., Miele, F., Piras, E. (2018) “Maschilità e malattia cronica. Il caso dei padri con figli diabetici”, Rassegna Italiana di Sociologia, 2/2018, 51-76.

Piras, E. M., Miele, F. (2017) “Clinical self-tracking and monitoring technologies: negotiations in the ICT-mediated patient–provider relationship”, Health Sociology Review, 26(1), 38-53. Special Issue “Self-tracking, health and medicine”, a cura di B. Lupton.

Piras, E.M., Miele, F. (2017) “L’educazione terapeutica come incontro clinico prolungato. Il caso dei campi scuola per giovani diabetici”, Salute e Società, 3/2017, 134-150.

Miele, F., Piras, E.M. (2016) “Apprendere a curarsi, dentro e fuori la scuola: l’autogestione del diabete come pratica socio-materiale”, Scuola Democratica, 1/2016: 139-158. Special Issue “La sociomaterialità in educazione” a cura di P. Landri e A, Viteritti

Iscriviti alla nostra NEWSLETTER